Alex

Inizia per gioco ad approcciare lo strumento nel settembre del 1993, spronato da un vecchio amico ad aggiungersi ad una sconosciuta formazione vicentina (i Blue Moon 1993 – 1996) con l’occasione di una festa scolastica di fine anno in veste di tastierista, di lì a qualche mese subentrerà al basso Luca Agerde.

Forma poi assieme a Luca gli Innoxia (1997 – 2000), un combo dai connotati inizialmente progressive rock, finito poi nel giro delle cover a cui si aggiungerà il batterista Federico Pozzan (in futuro anche coi Dardo Moratto).

Nella primavera del 2000 per divergenze di vedute e caratteriali lascia gli Innoxia che di lì a poco si sciolgono, proseguendo invece l’attività con una band formatasi nel medesimo periodo, i Dardo Moratto (2000 – 2010) con la quale verranno prodotti e stampati i primi lavori discografici: “Polvere” e “Primavera a Gennaio”, quest’ultimo in collaborazione con Matteo Franzan (il produttore di “Canzoni in ritardo”).

Tra il 2003 e il 2004 dà vita assieme a Luca Agerde ad un progetto di inediti di matrice elettroacustica/folk, i Laura Diaz che subisce però molto presto un brusco stop a causa di problemi legati alla salute di uno dei membri.
– Nel settembre del 2009, parallelamente ai Dardo Moratto, dapprima come supporto per i soli live e poi in pianta stabile entra a far parte di una nuova formazione, i padovani Riaffiora (coi quali darà alla luce l’EP “Antonio P.” e l’unico LP della band “La Marsigliese”). –
Alle soglie della chiusura del secondo disco, per delle conflittualità interne esacerbate da forti contrasti con l’allora produttore artistico Luca Pernici (Ligabue, Il Nucleo, Rio) i Dardo si sciolgono, lasciando dietro di sé strascichi piuttosto intensi oltre ad un pugno di belle canzoni.

Nel 2010 nasce anche un side project piuttosto discontinuo, i Valentinas, in coppia con la chitarrista e cantante Valentina Dalla Gassa. Il duo tra le altre cose dà origine anche alle prime seminali versioni di “Riflessi” e “L’equilibrio”, oggi contenute in Canzoni in Ritardo.

My Escort

– I^ era (2010 – febbario 2012)

Intenzionato a portare avanti il progetto, a seguito di un incontro con Luca Agerde forma i My Escort che assieme ad altri due musicisti contatta il produttore artistico losangelino Ronan-Chris Murphy.

Per questioni prettamente logistiche, dopo un lavoro iniziale di arrangiamento e pre-produzione la band torna ad essere un duo.
(Nel frattempo l’amicizia sviluppatasi con Ronan sfocia nella produzione artistica de “La Marsigliese” coi Riaffiora nel 2011).

– II^ era (2012 – 2014)

Si uniscono due nuovi elementi (Giacomo “Furia” Furiassi alla batteria e Alberto “Harrison” Marchetti alla chitarra) le persone giuste al momento giusto che permettono di portare finalmente a termine la produzione di Canzoni in Ritardo grazie anche al felice contributo di Matteo Franzan in cabina di regia.

– III^ era (maggio 2014 – presente)

Differenti visioni artistiche si tradurranno in un nuovo avvicendamento con l’uscita di Furia e Harrison e l’arrivo in pianta stabile di Daniele Trevisan alla chitarra (2014).

 


 

Reverbnation: https://www.reverbnation.com/dardoviz

Band e relativi links:

Blue Moon – (tastiere)

Innoxia – (voce, tastiere, piano)

Dardo Moratto – (piano, tastiere, organo, cori)

.”Polvere” il singolo (musica/testi, piano e organo), 2003. Coprodotto, registrato e mixato da Angelo Giordano;
.”Primavera a gennaio” l’album, 2007 (principale autore, piano, synth, organo, seconde voci). Coprodotto, registrato e mixato da Matteo Franzan. Masterizzato da Pietro Caramelli (Nautilus).

 

 

Riaffiora – (piano, organo, cori)

.”Antonio P.” EP, 2010 (piano) – prodotto e registrato dai Riaffiora, mixato e masterizzato da Max Trisotto;
.”La Marsigliese” l’album, 2011 (piano, organo, synth). Prodotto, registrato, mixato e masterizzato da Ronan Chris-Murphy.
Sito: www.riaffiora.it

 

 

Valentinas – (voce, piano)

.”Riflessi” il singolo, 2010 (music, piano, voice). Prodotto dai Valentinas. Registrato dal vivo, mixato e masterizzato da Ronan Chris Murphy.

 

 

MOP – (piano, archi)

.”In viaggio” 2011 (nel brano “vicino a noi”).