Alex

Luca

Daniele

 
 

BIOGRAFIA

 
 


I My Escort sono una band pop oriented di Vicenza formata nel 2010.

Il gruppo (in origine un duo) è formato da 3 elementi: Alessio Montagna (tastiere e voce), Luca Agerde (basso) e dal 2014 Daniele Trevisan (chitarre).

Alessio e Luca, nati e cresciuti nel vicentino si sono conosciuti da adolescenti e dopo trascorsi che li vedono militare anche nelle medesime formazioni giovanili, pubblicano il loro primo album “Canzoni in ritardo” nel 2015.

L’album si avvale della produzione artistica di Matteo Franzan, collaborazione che prosegue anche nel successivo EP “Parentesi estive” (2017), dove per la prima volta compare nei credits anche il padovano Daniele Trevisan.

Alessio Montagna, frontman, oltre a essere il principale autore e compositore della band ha scritto e arrangiato brani per altre formazioni venete come i Dardo Moratto, i Riaffiora, The Valentinas e MOP.

Canzoni in ritardo (2015)

Il primo disco, un’antologia di storie di vita reale raccolte nei precedenti 16 anni, ha come primo singolo “L’equilibrio“, il brano dalle connotazioni indie-rock contaminato da qualche spruzzo di elettronica li vede subito e per lungo tempo ai primi posti delle classifiche emergenti italiani, regalando loro la copertina sull’importante webzine Rockit grazie anche al video che vede la firma del rinomato videomaker Michele Piazza.
La scelta del secondo estratto cade su “Riflessi“, canzone che sancisce l’inizio di un’altra collaborazione importante: quella col regista romano Francisco Grimaldi.

Parentesi estive (2017)

Il secondo lavoro è un progetto composto da 3 canzoni e un cortometraggio compagno sempre a firma Grimaldi: Parentesi estive (e la relativa controparte in lingua inglese Lost in the sun, primo brano del terzetto ad essere pubblicato in 2 lingue), L’estate sta finendo (la cover della famosa hit dei Righeira con cui la band arriva a toccare il primo posto della classifica emergenti italiana) e la conclusiva Lasciare – Andare.
Il sound dei My Escort prosegue il percorso iniziato con “L’equilibrio”, definendo ulteriormente la loro identità a cui si aggiunge una tensione a spingersi oltreconfine.

L’amore non esiste e Soviet sessions (2019)

La band al termine della promozione legata al precedente è tornata in studio per la produzione di un nuovo EP, “L’amore non esiste“. Il progetto è tematicamente legato da una prospettiva disincantata dell’amore e racconta attraverso 3 canzoni/cartolina il passato (Cosmopolitan), il presente (L’amore non esiste) e un possibile futuro (Solo tu) del sentimento con la A maiuscola vissuto dal protagonista.

Durante il 2019 è prevista la pubblicazione di alcune sessioni live con materiale inedito e non registrato a cavallo tra il 2017 e il 2018 con alcuni membri delle passate formazioni.

I principali eventi di rilievo:

monografia al Roxy Bar di Red Ronnie (intervista + concerto unplugged) a dicembre 2015;
• tour nelle 12 università più importanti d’Italia (da Torino a Napoli) nell’aprile 2016;
• selezionati tra migliaia di bands per DEEJAY ON STAGE (il festival di Radio Deejay) a Riccione, estate 2016;
• selezionati per il M.E.I. di Faenza 2016;
• ospiti a Balcony TV (marzo 2017);
primi nella classifica emergenti italiana con “L’estate sta finendo” (settembre 2017);
• live al M.E.I. 2017 per il compleanno de L’Altoparlante;
• ospiti a Sofar (novembre 2017);
• piccolo tour a Kiev a cui fa seguito la produzione dell nuovo singolo Cosmopolitan anche in lingua inglese per partecipare ai provini di Eurovision Ucraina, su invito di Ruslan Kvinta, produttore di X Factor Ucraina (ottobre 2018);
• pubblicazione di Cosmopolitan versione inglese e italiana (febbraio – marzo 2019)


FORMAZIONE
Alessio Montagna (Voce, Piano, Synth, Drum Machine)
Luca Agerde (Basso)
Daniele Trevisan (Chitarra, Drum Machine, Programmazioni)